Fotografie indispensabili a un matrimonio

Fotografie indispensabili a un matrimonio
31 luglio 2017 Fashion Ph
Scatti per un matrimonio alla moda

In occasione di un matrimonio, ci sono alcuni eventi e alcune situazioni che non possono non essere immortalati con una o più foto. Ecco, dunque, quali sono le foto indispensabili che un bravo fotografo di matrimonio è tenuto a realizzare nel corso della cerimonia e del ricevimento. A cominciare, naturalmente, dal vestito della sposa, che deve essere immortalato non solo quando viene indossato, ma anche in precedenza, piegato su una sedia, appeso a un appendino o disteso sul letto. Tra i protagonisti immancabili degli scatti, ci sono i genitori degli sposi, che vanno immortalati mentre sono impegnati ad aiutare i figli a prepararsi.
Ancora, un evento clou da fissare a imperitura memoria è il momento in cui lo sposo, tenendo a braccetto la madre, percorre il corridoio che lo conduce verso l’altare in chiesa. Una foto di questo tipo in futuro sarà apprezzata soprattutto dalla mamma, che non potrà che commuoversi ogni volta che la vedrà. Tra gli imperdibili non può non essere annoverato l’istante dell’incontro, cioè il momento in cui lo sposo vede per la prima volta la sposa con addosso l’abito del matrimonio, e viceversa. Questo tipo di foto può essere più o meno ironica o più o meno romantica, in base allo stile che si vuole conferire al servizio fotografico.
Come dimenticare, poi, lo scambio degli anelli? Anche questo momento rappresenta un grande classico, e proprio per questo motivo presuppone un trattamento ad hoc e un’attenzione tutta particolare. Può essere un’idea interessante, per esempio, quella di riprenderlo da angolazioni differenti. Le interazioni e le relazioni tra gli invitati, a loro volta, meritano di finire sul libro delle foto: ciò è vero a maggior ragione se si pensa al fatto che quasi sempre gli sposi non sono in grado di dare agli invitati tutte le attenzioni che meritano, e magari finiscono per perdersi momenti anche divertenti.
Un bravo fotografo di matrimonio, inoltre, dovrebbe ricordarsi di immortalare anche la location del banchetto prima che giungano gli invitati: gli scatti ottenuti in questo modo sono molto suggestivi e perfino poetici, dal momento che riproducono – per così dire – la quiete prima della tempesta, e cioè della festa. In più, tra le foto imperdibili ci sono quelle relative alla torta di nozze, che costituisce una delle icone della cerimonia insieme con le fedi e con l’abito da sposa: non si tratta solo di un dolce da gustare, ma di un vero e proprio simbolo con un valore molto particolare.
Per quel che riguarda i momenti clou della giornata, è tradizionale il brindisi, da fotografare in più di un’occasione: questo gesto, d’altro canto, è sinonimo di condivisione e di gioia, ma anche di speranza, di serenità e di buon augurio. Infine, l’ultima delle foto imprescindibili in un matrimonio è quella che ritrae gli sposi in compagnia dei testimoni: sono loro, in effetti, ad aver reso possibili le nozze. Per la sposa, quindi, è inevitabile una foto posata al fianco delle damigelle d’onore. A questo punto il libro dei ricordi è pronto per essere sfogliato con tanta emozione.